Contattaci Contattaci: +39 0583 958655

Bagno in stile provenzale

Come arredare il bagno in stile provenzale: tutti i dettagli e i consigli

Arredare il bagno in stile provenzale è una scelta romantica e delicata. Questo tipo di arredamento ti permette di avere un ambiente curato, tradizionale e originale allo stesso tempo. Questo stile non è difficile da realizzare, ma richiede molta cura nei dettagli e nel gusto. Bisogna scegliere gli elementi giusti e armonizzarli in modo corretto all’interno del bagno.

In questa guida, vedremo come arredare al meglio il bagno in stile provenzale. Con qualche accortezza potrai ottenere un risultato raffinato e accogliente.

I colori perfetti per un bagno in stile provenzale

L’arredo bagno provenzale richiede il rispetto di alcune semplici regole per apparire perfetto. Il gusto retrò non può mancare quando si arreda il bagno provenzale e nemmeno una palette di colori che includa colori solari o pastello. Questi colori sono un richiamo alla primavera francese e lasciano assaporare l’odore della lavanda tipico della campagna provenzale, da cui lo stile prende il nome.

I colori migliori da abbinare in un bagno in stile provenzale sono il rosa antico, il beige, l’azzurro e il lilla, in particolare quello della lavanda. Puoi scegliere tre di questi colori e cercare mobili, sanitari e pavimenti che li rispettino. Non scegliere colori troppo accesi. Prediligi le tonalità più tenui e più romantiche. Per le rifiniture e i dettagli, prova a scegliere il dorato e il rame, capaci di impreziosire la stanza e creare importanti punti luce.

L’importanza della scelta dei sanitari

La scelta dei sanitari è di vitale importanza per i bagni in stile provenzale. È giusto pensare ai colori e alla cura dei dettagli, ma l’ambiente del bagno ruota tutto intorno ai tre sanitari principali: wc, bidet e lavabo. Scegli per i tuoi sanitari soluzioni che ricordino il passato. Prediligi quei sanitari con dettagli retrò e fuori dal tempo, con pomelli decorati ed eventualmente piedini cromati.

L’elemento imprescindibile per arredare il bagno in stile provenzale è la vasca da bagno. Unita al resto dell’arredamento, una vasca da bagno dal gusto retrò può conferire all’istante uno stile provenzale al tuo bagno. Un esempio è la Vasca Ethos, una vasca da bagno che si ispira al gusto dell’Ottocento e i suoi piedi cromati conferiscono a prima occhiata un’atmosfera vintage al tuo bagno. La sua linea raffinata è perfetta per arredare un bagno in stile provenzale.

Mobili e arredo bagno stile provenzale

Quando arredi il bagno in stile provenzale non devi dimenticare l’importanza dei mobili per arredo bagno. Il legno è il materiale più adatto per questo tipo di arredamento. La sua texture richiama le atmosfere nostalgiche del passato e dona un senso di vissuto all’ambiente. Questo non vuol dire dover scegliere mobili di seconda mano, ma mobili moderni capaci di saper coniugare la tradizione classica con gusto.

La composizione Season Vanity di Devon&Devon è un esempio perfetto di arredo bagno provenzale. Si tratta di un mobile portalavabo dal tono estremamente vintage e raffinato, realizzato con grande cura artigianale. In questa composizione, la classe si mescola al comfort, grazie ai quattro comodi cassetti e il piano estraibile in dotazione.

Nei bagni provenzali non può di certo mancare lo specchio. Questo elemento da solo contribuisce a creare l’atmosfera sognante e nostalgica tipica dello stile provenzale. Scegli di adagiare uno specchio in cornice bianca su un mobiletto in tinta per ottenere un effetto da bagno provenzale shabby, in cui puoi lasciarti ispirare da molte magnifiche composizioni.

Rivestimenti e cura dei dettagli

Nei bagni in stile provenzale è importante prestare attenzione a rivestimenti e cura dei dettagli. Aggiungere dettagli di arredo particolari accresce la bellezza e la cura del tuo bagno, anche se è importante non esagerare per evitare l’effetto “pacchiano”. Ecco alcune idee per rendere il tuo bagno ancora più elegante.

  • Carta da parati. Scegli una carta da parati capace di richiamare le atmosfere provenzali. Basta un rivestimento in colori tenui come il beige e il grigio chiaro. L’ideale sarebbe trovarne uno con dettagli floreali, capaci di far venire in mente la primavera e il profumo di lavanda. La scelta della carta da parati è fondamentale perché farà da sfondo a tutto l’ambiente. Da sola è capace di cambiare l’intero mood del bagno. Allora, cerca di scegliere una carta da parati al tempo stesso personale e abbinabile con tutto il resto dell’arredamento.
  • Tende e veli. L’arredamento in stile provenzale prevede un impiego massiccio di tende, veli e tessuti. Tutto ciò che è capace di donare un effetto “vedo e non vedo” si intona benissimo con l’aria retrò dello stile provenzale. Prova ad aggiungere piccole tende color cipria a contornare la tua finestra o la tua vasca da bagno, per avere immediatamente un effetto dolce e seducente.
  • Quadri, oggetti e personalità. Un’ottima idea per rendere il tuo bagno provenzale molto personale è quella di arricchirlo con oggetti “vissuti”. Un quadro capace di suscitare pensieri romantici o un vecchio carillon della nonna possono fare da soli tutta la differenza.
  • Stimola il tuo pollice verde. Da ultimo, prendi in considerazione di aggiungere al tuo bagno delle piante vere. Infatti, che c’è di meglio di un bagno provenzale adornato da bella lavanda profumata? L’odore e il colore ti aiuteranno a portare alla mente le atmosfere tipiche della Provenza.

Stile provenzale moderno

Chi ha detto che non possa esistere uno stile provenzale moderno? Se sei attratto dalle caratteristiche dello stile shabby o dal bagno country provenzale, puoi scegliere un carattere più moderno per il tuo bagno. È sufficiente scegliere linee più decise e una palette colori più ristretta per ottenere subito un effetto di questo tipo.

Restringi la tua palette a massimo due colori, incluso il bianco. L’ambiente apparirà immediatamente più elegante. Evita sanitari che richiamino troppo un’epoca trascorsa e prediligi invece quelli più moderni che, al contempo, preservino la freschezza tipica di questo stile. Per farti un’idea, i sanitari della linea Flaminia potrebbero essere quelli che fanno più al caso tuo. Al contempo classici e raffinati, si abbinano perfettamente a un ambiente più moderno o contemporaneo. Lavabi e sanitari sospesi di questa stessa linea ti consentono di aggiungere alla classe anche un tocco di praticità, grazie alla loro capacità di salvare spazio e di donare ariosità al tuo bagno.

Richiedi un appuntamento

    Acquadolce
    è un marchio del
    Gruppo Martinelli
    © 2023 Acquadolce

    C.F.- P.IVA – 00415390467

    PEC: martinellispa@pec.it  Numero REA: LU – 90871  Capitale Sociale: 1.500.000,00

    Privacy Policy Cookie Policy