Contattaci Contattaci: +39 0583 958655

Arredare bagno classico

Arredamenti bagno classico: un cult che non passa mai di moda

Un arredamento bagno classico non passa mai di moda. Le decorazioni e le finiture dal gusto antico donano un gusto retrò e accogliente al bagno, per un’esperienza intima e gratificante. Un bagno classico deve essere capace di concederti anche il massimo del comfort e della praticità per la vita di tutti i giorni. I bagni classici si contraddistinguono per la cura dei dettagli, la scelta di sanitari di classe e i colori tenui.

Se hai deciso di rifare il tuo bagno e di arredarlo in stile classico, sei nel posto giusto. Arredare un bagno in stile classico non sempre è semplice, per il rischio di incappare in abbinamenti poco azzeccati. In questa guida, vedremo quali sono gli arredamenti bagno classico più in voga in modo dettagliato. Ci soffermeremo su ogni singolo particolare essenziale per avere il bagno classico dei tuoi sogni e aggiungere un tocco di classe in casa tua.

Arredare bagno classico

Un arredo di bagno classico è caratterizzato da una palette di colori sobria e ben rodata. Il mood generale deve essere in grado di trasmettere uno stile contenuto, elegante e classico allo stesso tempo. La scelta di colori più azzeccata ricade sui toni tenui e neutri, come il bianco e il nero. Altri colori che si accordano a questo stile di arredamento sono il rosa, il giallo o l’arancione. Occorre però scegliere sempre delle tonalità poco sature, per ottenere l’effetto vintage e studiato che tanto desideri. In più, scegli tra oro, argento e perla. Uno di questi colori sarà la base per tutte le tue rifiniture, per la rubinetteria e per i dettagli.

I migliori pavimenti e rivestimenti per un bagno in stile classico

Per rendere il tuo bagno intimo e familiare come desideri, soffermati sulla scelta di pavimenti e rivestimenti. È molto importante scegliere l’opzione giusta tra le tante presenti sul mercato. I pavimenti e i rivestimenti sono il primo elemento capace di dare una personalità al tuo arredo e costituiscono circa il 70% dell’intero ambiente. Se desideri ottenere un bagno di lusso classico, hai diverse scelte per i tuoi pavimenti:

  • Il parquet. Questo tipo di pavimentazione conferisce in modo istantaneo un aspetto elegante e studiato al tuo bagno. Scegli un legno pregiato per portare il tuo bagno a una classe inimitabile. Spesso si pensa che il parquet sia poco indicato per le pavimentazioni di un ambiente umido come il bagno. In realtà, un parquet in legno di qualità resiste alle pressioni atmosferiche per molti anni. Avrai bisogno di attrezzarti con un tappetino per bagno, per ridurre al minimo il contatto con l’acqua nei punti in cui può tendere a eccedere, come fuori da doccia e vasca.
  • Le piastrelle d’allure d’annata. Le piastrelle sono ottime per arredare un bagno classico. Scegli piastrelle bianche o nere, meglio se di dimensione ridotta, per donare all’ambiente un aspetto più studiato.
  • Il marmo pregiato. Resistente e pratico da pulire, il marmo pregiato risulta forse la scelta migliore quando si scelgono le pavimentazioni per un bagno classico. Sia il marmo chiaro che quello scuro sono soluzioni ottimali per l’arredamento di un bagno classico.

Per quanto riguarda il rivestimento del bagno classico, cerca di optare per una soluzione neutra, che si possa accordare con il resto dell’arredamento. Anche in questo caso hai libertà di scelta tra diverse possibilità:

  • Le piastrelle d’allure d’annata. Si consiglia di scegliere le stesse piastrelle utilizzate per i pavimenti, oppure scegliere un altro materiale. Se pavimenti e rifiniture sono simili ma non uguali, si viene a creare un effetto pacchiano che poco si addice a un bagno classico.
  • Il parquet. Anche in questo caso, valuta bene l’opzione di rivestire tutto il bagno in parquet. Il rischio è di ottenere un effetto country che forse non è quello che desideravi. In questo caso, l’opzione migliore è alternare i materiali.
  • La pietra. Scegli questo materiale per avere un effetto studiato e accogliente. È ideale se cerchi, allo stesso tempo, uno stile classico e un arredamento che ti permetta di richiamare la natura.

Lusso per arredo bagno classico ed elegante

Se cerchi il lusso per l’arredo del bagno classico ed elegante, allora dovrai curare nei minimi particolari anche la scelta dei sanitari. Dopo le pavimentazioni e i rivestimenti, i sanitari rappresentano il cuore dell’arredo del tuo bagno. Esistono molte soluzioni per wc e bidet che si accordano perfettamente con lo stile classico.

  • Sanitari dalla forma tondeggiante. I sanitari dalla forma tondeggiante possono essere la scelta giusta per il tuo bagno in stile classico. La loro forma affusolata richiama linee di altri tempi e ti consente di ottenere l’effetto desiderato senza rinunciare alla praticità. Il wc e bidet Le Giare sono sanitari sospesi dalle forme scultoree, sinuose ed eleganti, caratterizzate da geometrie circolari che si inseriscono perfettamente in contorni ovali. Questi sanitari sono perfetti per chi vuole un bagno classico che guarda anche al futuro. I loro bordi asimmetrici donano ai sanitari un tocco di classe in più. Sono disponibili nelle finiture bianco, nero, stone e altri.
  • Sanitari dalle linee vintage. Un’altra opzione interessante è quella dei sanitari dalle linee vintage. Ne sono un esempio il wc e bidet Efi di Flaminia. Questi sanitari si ispirano allo stile inglese e si presentano classici e raffinati, perfetti per arredare il tuo bagno. Si trovano nelle tonalità bianco, nero o latte. Le loro linee studiate ti permettono di richiamare alla memoria lo stile vittoriano e sono una soluzione di classe da non sottovalutare.
  • Sanitari da terra. Puoi optare anche per i sanitari da terra. Cerca di trovare dei sanitari con una colonna particolare, per richiamare lo stile classico.

 

Un elemento che caratterizza un bagno classico elegante è la vasca. Essa è un’alleata imprescindibile per far tornare alla memoria subito il comfort e il piacere di un bagno caldo, mentre le sue forme riportano a tempi passati. La vasca da bagno perfetta per un bagno in stile classico ha una forma tondeggiante, i colori tenui e dei dettagli indimenticabili. Ne è un esempio la vasca Galassia della linea Ethos. Questa vasca centro stanza in vetroresina, completa di colonna di scarico e staffe di fissaggio, presenta dei piedi cromati, ottimi per un arredamento classico di alta classe.

La vasca non è un obbligo per l’arredamento di un bagno classico. Puoi anche decidere di avere un bagno classico con doccia. In questo caso, si consiglia un box doccia in vetro o cristallo. La sua luminosità contribuirà a conferire maggiore ampiezza visiva all’ambiente. Assicurati di tenere fuori dalla vista tutti i prodotti per l’igiene personale, per ottenere un effetto più pulito.

Scelta del lavabo per un effetto di classe

Il lusso dei bagni classici eleganti si ottiene anche grazie alla scelta del lavabo. Si consiglia di abbinare il lavabo ai sanitari scelti, per avere un effetto stilistico armonico in tutto il bagno. Il bagno classico non deve essere ridondante, ma richiamare alla mente profumi e sapori di tempi andati.

Hai tante possibilità per la scelta del lavabo che fa al caso tuo:

  • Il mobile con lavabo. Il mobile con lavabo è un’ottima scelta per conferire un aspetto contenuto al tuo bagno. Puoi scegliere un mobile con lavabo da abbinare con uno specchio. Il lavabo con specchio è essenziale per conferire un’atmosfera vintage. Scegli uno specchio intarsiato, ma non troppo vistoso.
  • Il lavabo da incasso. Questo tipo di lavabo è rigorosamente retrò. Scegli un lavabo dalla forma ovale o rotonda da abbinare con il resto dell’arredamento. Si tratta di una tipologia di lavabo ideale per alleggerire le forme rotondeggianti dello stile classico.
  • Il lavabo da appoggio. Il lavabo da appoggio è, forse, il più classico tra i modelli di lavabo attualmente disponibili sul mercato. Anche in questo caso, scegli un lavabo da appoggio tondeggiante, od ovale. Il lavabo Twin Set di Flaminia potrebbe essere la soluzione migliore per il tuo bagno.

Inoltre, per arredare un bagno classico è opportuno prestare particolare attenzione alla sua rubinetteria. I rubinetti del bagno classico devono essere pregiati e curati. Essi contribuiscono ad arricchire l’ambiente e a rendere i tuoi sanitari unici. Hai diverse opzioni a tua disposizione per la giusta rubinetteria per bagno classico.

  • Rubinetto tre fori. Un rubinetto di questo tipo è vintage e pratico allo stesso tempo. Puoi scegliere un rubinetto a fori come il nostro Rubinetto 802, realizzato in metallo nella finitura oro lucido e munito di erogatore con collo girevole. Disponibile in diverse misure e nelle finiture brunito, cromo-oro o cromo lucido. Si intona perfettamente con le atmosfere ottocentesche ricercate.
  • Rubinetto dalle forme arrotondate. Anche in questo caso, è la forma arrotondata a prevalere. Scegli rubinetti di questo tipo, meglio se in oro, argento o perla. L’effetto sarà immediato.
  • Miscelatori. Se invece vuoi un bagno classico più pratico, puoi anche scegliere di utilizzare i moderni miscelatori e mettere da parte i rubinetti. Non verrà di certo a mancare la classe: l’importante è rimanere nella palette di colori che hai scelto.

Mobili bagno classici per un design pregiato

I mobili da bagno classici sono fondamentali per ottenere un effetto curato all’interno del tuo bagno. Anche in questo caso, è il legno il re indiscusso dell’arredo di un bagno classico. Una bella cassettiera o un mobile con lavabo in legno scuro resistente si intoneranno alla perfezione con le piastrelle bianche o nere del tuo bagno. Un mobile da bagno classico in legno si distingue per i suoi dettagli pregiati. Essi ti consentono di ottenere un sapore quanto mai vintage.

Se le tue pavimentazioni sono già in parquet, forse la scelta migliore per te è un mobile bagno classico bianco. I mobili bianchi ti permettono di ottenere un effetto stile inglese nel tuo bagno. In più, il bianco è spesso sinonimo di eleganza. Scegli un mobile con lavabo bianco con le rifiniture giuste e non dimenticare di abbinare un grande specchio intarsiato.

Ci sono diversi mobili per bagno classico che non possono mancare tra i tuoi elementi di arredo:

  • Il mobile con lavabo. Il mobile con lavabo permette di conservare uno stile retrò e avere molti benefici pratici allo stesso tempo. Questo elemento di arredo è indispensabile per tenere fuori dalla portata dello sguardo i prodotti per l’igiene personale.
  • La cassettiera. Come il mobile con lavabo, anche la cassettiera ti permette di risparmiare spazio e di ottenere un effetto contenuto.
  • Le mensole. Le mensole sono capaci di far assumere al tuo bagno un aspetto vintage. In più, le potrai personalizzare con piante, quadri e piccoli dettagli pescati dal baule della nonna. Hai mai pensato di utilizzare un vecchio portaprofumo con pompetta come dettaglio di arredo?
  • Le composizioni. Esistono in commercio delle composizioni di arredamento molto interessanti. La nostra composizione Incanto al 535, per esempio, si accorda benissimo alle atmosfere ricercate da un bagno classico. Si tratta di una collezione di mobili con lavabo, composta da elementi dal gusto romantico, che donano calore ed eleganza all’ambiente bagno. La collezione comprende, inoltre, colonne e specchi accomunati da una distintiva pulizia formale. Le basi portalavabo sono realizzate con struttura in nobilitato melaminico idro RAL7010 rivestita in Frassino laccato, disponibile nella finitura Cotone, Canapa, China o Noce canaletto naturale, mentre i frontali cassetto/cestone sono in cristallo decorato o smaltato.

I complementi di arredo

Oltre ai mobili bagno classici, dovrai tenere in considerazione anche i complementi di arredo. Una tenda per bagno classico è fondamentale per conferire all’atmosfera dell’ambiente un tocco delicato e sensuale. Prediligi i tessuti poco lavorati nei colori bianco, giallo ocra tenue o panna. La tenda può creare bei giochi di colore e di luce, per rendere la tua esperienza ancora più suggestiva.

Anche l’illuminazione è importante in un bagno classico. Il lampadario per bagno classico perfetto ricalca il gusto antico ed è funzionale al contempo. Scegli una plafoniera particolare, oppure un lampadario pendent, per avere un effetto curato e classico senza eccessi. Oltre al lampadario, considera di curare la tua illuminazione con faretti e led per arricchire l’ambiente. Inoltre, valuta l’idea di apporre una lampada da terra in uno degli angoli del tuo bagno.

Per finire, scegli i complementi di arredo giusti per il tuo bagno classico. Un tappeto in stile classico, o una fioriera messa al punto giusto possono donare al tuo ambiente un aspetto ancora più curato, elegante e classico. Anche in questo caso, prediligi i complementi color crema, bianchi, gialli tenui o neri. Non dimenticare di utilizzare lampadine a luce gialla, per donare al tuo bagno un aspetto più caloroso e confortevole.

Richiedi un appuntamento

    Acquadolce
    è un marchio del
    Gruppo Martinelli
    © 2023 Acquadolce

    C.F.- P.IVA – 00415390467

    PEC: martinellispa@pec.it  Numero REA: LU – 90871  Capitale Sociale: 1.500.000,00

    Privacy Policy Cookie Policy