Contattaci Contattaci: +39 0583 958655

Bagno Moderno

Arredare bagno moderno: suggerimenti per un look nuovo!

Arredare un bagno moderno è l’obiettivo di tutte quelle persone che hanno deciso di dare un cambio di look profondo alla propria casa. Ti sei mai chiesto quante cose racconta un bagno di una casa? È in questo ambiente che la cura, la raffinatezza e l’eleganza di un appartamento emergono maggiormente. E, per avere un bagno moderno ed elegante non basta soltanto preoccuparsi dei dettagli e delle rifiniture. Per arredare un bagno moderno occorre pensare a tutti gli elementi che lo compongono, dai sanitari all’illuminazione.

In questa guida, scoprirai come arredare un bagno moderno in tutte le sue parti. Se seguirai i consigli che seguono, otterrai un risultato impeccabile a prova del tempo.

Come arredare un bagno moderno: linee e forme nette

Se vuoi arredare un bagno in stile moderno, dovrai pensare subito al suo look. Per prima cosa, occorre un progetto con una coerenza stilistica. La scelta migliore è quella di rivolgersi a veri e propri esperti di design, in grado di suggerirti la soluzione migliore, in base allo spazio a disposizione.
In alternativa, è opportuno prendere alcune accortezze. I bagni in stile moderno si contraddistinguono per un aspetto netto, minimale, con poche linee eleganti ed essenziali. Questo non significa avere un bagno meno curato, ma ridurre all’osso gli eccessi, per comunicare un concept visivo con pochi dettagli.

Arredo bagno, tra praticità ed estetica

In passato, si considerava il bagno una stanza di servizio, o poco più. Secondo una diversa filosofia domestica, viceversa, si pensava di poter sfoggiare il proprio gusto (spesso molto vistoso) attraverso fregi, decorazioni e dettagli intarsiati dallo stile pesante. I bagni in stile moderno cercano l’effetto opposto. Il bagno della casa moderna è il luogo in cui ci si prende cura del benessere della persona e si costruisce a partire da elementi essenziali.

Per prima cosa, scegli un concept visivo che faccia al caso tuo. È importante decidere una palette di colori da rispettare e massimo due linee geometriche da abbinare tra di loro. Non è rilevante quali linee scegli, ciò che importa è mantenere una coerenza all’interno dell’arredamento. Un’ottima scelta sono l’ovale e il rettangolo.

Lo stesso discorso vale per i colori. I bagni moderni presentano una palette minimalista con il bianco e il nero a reggere tutto il design, ma non è sempre così. Se sei più esperto, o ti avvali di una consulenza qualificata, puoi decidere di aggiungere un tocco di colore alla tua composizione. Se pensi che questo sia troppo difficile per te, puoi documentarti online, prendendo ispirazione da strumenti gratuiti per creare abbinamenti perfetti. Il consiglio è quello di non andare oltre i tre colori e di scegliere tonalità tenui e semplici. Nel bagno moderno, il colore è molto importante e, se si sbaglia, si può incappare nel rischio di avere un effetto pacchiano, lontano dal progetto di partenza.
Se cerchi idee originali ma raffinate, scopri i progetti d’arredo su misura negli showroom Acquadolce.

Idee arredo bagno moderno

I dettagli non sono superflui ed esistono molte idee per un bagno moderno. Puoi scegliere tra un’infinità di elementi di arredo, per dare classe e personalità al tuo bagno. Prova a non esagerare: il rischio è quello di ottenere un effetto contrario, troppo vistoso e pacchiano. Non dimenticare che, in un bagno moderno, vale più che mai la massima “less is more”, ossia: meno è meglio.

Ecco gli elementi a cui prestare attenzione in un progetto bagno dallo stile moderno:

  • Elementi per l’illuminazione. In un bagno moderno non possono mancare faretti e lampade a sospensione. La luce è molto importante in tutti gli ambienti di casa e permette di arricchire lo spazio. Scegli una fonte di luce primaria per illuminare l’ambiente e altre secondarie per mettere in evidenza i dettagli e sottolineare le linee essenziali dei tuoi sanitari e arredi.
  • Quadri e piante. Anche se il bagno moderno è minimale, puoi scegliere di arredarlo con quadri dal gusto moderno e poche piante poste al punto giusto della stanza. Le piante si intonano benissimo con un rivestimento in pietra, o con un pavimento in parquet.
  • Cassettiere e mobile portalavatrice. Nel bagno moderno, tutti gli elementi devono trovare la loro collocazione. Per questo, è importante tenere lontano dalla vista tutti i prodotti per la cura personale, attraverso cassettiere e portaoggetti. Un elemento immancabile per il bagno moderno è il mobile portalavatrice. È un arredo disegnato per “nascondere” la lavatrice e per donare praticità, gusto e comfort anche nei bagni di dimensione più ridotta.
  • Specchi e superfici riflettenti. Gli specchi contribuiscono a creare un ambiente luminoso e arioso. Scegli uno specchio dalla forma particolare da abbinare al tuo mobile con lavabo, per avere un effetto eclettico e contenuto. Oppure scegli uno specchio poco più grande del normale, per creare un effetto ottico capace di allargare le superfici del tuo bagno.

 

Bagno in stile moderno: la scelta dei sanitari

Per avere un bagno moderno dovrai sicuramente fare a meno dei tuoi vecchi sanitari. Se il tuo bagno ha ancora installati bidet e wc degli anni Settanta, non potrai in nessun caso ottenere un aspetto moderno. Liberati, dunque, di tutti i sanitari in stile barocco, dalla linea panciuta e ridondante.

Per ottenere uno stile più moderno, scegli sanitari semplici e innovativi. Esistono molte soluzioni che possono fare al caso tuo.

  • I sanitari sospesi. I sanitari sospesi sono l’ultima tendenza per quanto riguarda l’arredamento moderno. Questo tipo di impianto ti consente di risparmiare spazio e dona all’ambiente un aspetto elegante e raffinato. In più, questa soluzione offre anche dei vantaggi pratici. L’assenza della parte posteriore concede una pulizia più profonda ed evita l’accumulo di batteri rispetto ai sanitari installati a terra. Il wc e bidet della linea Komodo, ad esempio, sono un’ottima scelta per donare al tuo bagno un aspetto moderno. Con il loro scarico a parete e il sifone a scomparsa, rendono il look del bagno più essenziale e ordinato. Sono disponibili in finitura satinata o lucida.
  • Sanitari dalle linee essenziali. Se non sei un grande ammiratore dei sanitari sospesi, allora considera l’acquisto di wc e bidet dalle linee essenziali e minimaliste. Il wc e bidet da terra della nuova collezione Plus Design sono realizzati di proposito per integrarsi in ambientazioni differenti. Le sedute e gli accessori sono realizzati in massello di abete e il loro stile si accorda perfettamente all’interno di un bagno moderno.

Allestimenti bagni moderni: il lavabo e la rubinetteria

I bagni di una casa moderna presentano lavabi altrettanto semplici ed eleganti. Valgono in questo caso le stesse regole della scelta dei sanitari. Sbarazzati del vecchio lavabo dall’aspetto bombato e con la rubinetteria barocca. Gli allestimenti dei bagni moderni presentano il minimo dei dettagli e si concentrano più spesso sulla linea di sanitari e arredi.

Un lavabo moderno è quello che ti permette di unire la funzionalità di tutti i giorni all’eleganza del suo aspetto. Anche la rubinetteria deve essere asciutta, netta e ricercare un tripudio di forme geometriche e proporzioni ineccepibili. Per questo, molto spesso i bagni moderni prediligono la scelta di un mobile con lavabo, più asciutto e minimalista nell’aspetto.

Vediamo quali sono le scelte più consigliate per il lavabo della casa moderna:

  • Il lavabo sospeso. Anche in questo caso a farla da padrone è il lavabo sospeso. Esso presenta i medesimi vantaggi dei sanitari sospesi per quanto riguarda la pulizia e l’effetto visivo. In più, ti permette di ottenere un ulteriore spazio da colmare con un mobile portaoggetti o con una cassettiera porta lavatrice. Un altro lato positivo è che potrai acquistare un set comprendente wc, bidet e lavabo, per avere un look studiato e impeccabile.
  • Il mobile con lavabo. Se scegli un mobile con lavabo, hai la possibilità di mettere insieme al meglio praticità ed estetica. È un elemento di arredo che non deve mancare in quei bagni che si contraddistinguono per la scelta di forme squadrate e linee decise. Anche in questo caso, puoi trovare mobili con lavabo già abbinati a wc e bidet.
  • Il lavabo da appoggio. Il lavabo da appoggio può essere un’ottima soluzione se vuoi avere la praticità del mobile con lavabo e non vuoi rinunciare all’effetto sospeso. Il lavabo della linea Citterio ne è un esempio. Esso può adagiarsi con gusto a un mobile o intonarsi agli specchi e ai contenitori della medesima collezione. Realizzato in ceramica bianca lucida, è privo di piano per la rubinetteria, donando all’ambiente una classe visibile.
  • Il lavabo da incasso a parete. Il lavabo da incasso a parete è una scelta di gusto molto radicale che rende il tuo stile ineguagliabile. Lavabo Strappo di Antonio Lupi è incassato a parete e permette l’illusione ottica di un lembo che si strappa dalla parete. Un’opzione raffinata dal sapore estremamente contemporaneo.

Bagni in stile moderno: vasca o doccia

Bagni in stile moderno: vasca o doccia? Questa scelta può diventare un vero dilemma per molte persone. La verità è che non esiste un’opzione più corretta dell’altra. Se si accorda con il resto dell’arredamento, sia la vasca che la doccia sono perfette per un bagno moderno. Un’eccezione è rappresentata da un bagno piccolo. Se il tuo bagno non presenta una metratura particolarmente agevole, la cabina doccia è la scelta migliore che puoi adottare. Esistono alcune caratteristiche che le cabine doccia devono rispettare per essere perfette in questi casi.

  • Piatti bassi o a filo con il pavimento. Nei bagni in stile moderno, il gusto dell’armonia si gioca spesso sull’assenza. In questo caso, l’assenza del piatto doccia aiuta a rendere l’impianto più minimale e meno ingombrante. Come per i sanitari sospesi, a beneficiare di questa scelta è anche l’igiene: il piatto doccia è spesso difficile da disinfettare al suo interno e al suo esterno. La sua assenza evita di incappare in questo problema.
  • Box in vetro oppure in cristallo. Scegliere un box in vetro o in cristallo per la propria cabina doccia significa ottenere, insieme, un effetto moderno e una maggiore luminosità. La sua superficie riflettente, infatti, conferirà al bagno una spaziosità maggiore e una leggerezza data dal suo look minimal, oltre a risultare estremamente elegante.

Se, invece, sei un amante della vasca da bagno, non preoccuparti. Non dimenticare che il bagno moderno ha al suo centro il benessere della persona e la vasca è l’essenza stessa di questo benessere.
In questo caso, puoi optare per varie tipologie.

    • Vasca da bagno dal design minimal. Una vasca da bagno dal design minimal può aiutarti a ridurre l’effetto ingombrante spesso associato a questo elemento. Gioca con le linee e con le forme per scegliere una vasca da bagno ottima per il bagno moderno.
  • Vasca idromassaggio. Perché non concedersi il meglio del relax? Con una vasca idromassaggio puoi unire il gusto alla comodità. La sua funzionalità è moderna a prescindere dalla linea, ma, se unita al gusto, può rendere il tuo ambiente moderno e contemporaneo.

Pavimenti e pareti del bagno moderno

I pavimenti e le pareti del bagno moderno sono molto importanti. Le superfici e i rivestimenti, infatti, contribuiscono a creare il mood principale del tuo bagno e devono quindi essere scelti con cura. Esistono, in questo caso, molte soluzioni capaci di cambiare l’aspetto del tuo bagno.

  • Piastrelle in marmo. Le piastrelle in marmo sono un grande classico del bagno, che si abbina anche a uno stile più moderno. Scegli le tonalità del bianco o del nero per rimanere in palette. Il materiale è perfetto per un ambiente come quello del bagno.
  • Parquet. Chi ha detto che non è possibile installare i pavimenti in parquet nel bagno di casa? Il legno è un materiale molto versatile, che può trasmettere una sensazione calda e accogliente, mentre fa apparire il tuo bagno nuovo e moderno. L’umidità del bagno non intacca il parquet in condizioni normali, ma dovrai prendere delle semplici precauzioni per preservarlo al meglio. Dota il tuo bagno di un tappeto scendidoccia, accessorio utile e funzionale, ma anche un piccolo tocco in più all’arredamento.
  • Pavimento in gres porcellanato. Questo materiale è sicuramente il più comodo per un bagno moderno. Permette una pulizia agevole e conferisce un look ordinato e armonioso all’ambiente.

Per quanto riguarda i rivestimenti, hai diverse opzioni. È bene tenere conto del fatto che i rivestimenti possono cambiare molto l’aspetto del tuo bagno. Valuta, dunque, la situazione più adatta al tuo concept.

    • Rivestimenti in pietra. I rivestimenti in pietra permettono di creare un look originale e ricercato, dall’aspetto molto moderno. L’ambiente richiama subito la natura o i centri wellness donando un effetto accogliente.
    • Rivestimenti in legno. Vale lo stesso discorso per i pavimenti in parquet. È una scelta molto azzeccata, da abbinare a pavimenti in gres porcellanato o in marmo.
  • Rivestimenti in mosaico. Questa opzione è più eclettica ed è adatta a quei bagni dall’aspetto più contemporaneo. I tasselli in ceramica contribuiscono a creare giochi ottici e luminosità.

 

Vuoi orientarti al meglio nell’arredamento del tuo nuovo bagno in stile moderno? Affidati alla professionalità del team Acquadolce. Contattaci, o vieni a trovarci in showroom.

Richiedi un appuntamento

    Acquadolce
    è un marchio del
    Gruppo Martinelli
    © 2023 Acquadolce

    C.F.- P.IVA – 00415390467

    PEC: martinellispa@pec.it  Numero REA: LU – 90871  Capitale Sociale: 1.500.000,00

    Privacy Policy Cookie Policy