Contattaci Contattaci: +39 0583 958655

Set miscelatori bagno: come sono composti

Scopriamo quali sono i migliori set miscelatori bagno: come sono composti e quali risultano perfetti per un mix di funzionalità ed estetica innovative e accattivanti. La rubinetteria è un accessorio di primaria importanza in un bagno, perché completa ovviamente un aspetto pratico e necessario di questo ambiente ma allo stesso tempo diventa un elemento di arredo, oltretutto sempre in vista.

Per questo motivo nascono i set miscelatori bagno, realizzati e proposti tramite serie coordinate di rubinetti che sono in sintonia tra loro per lo stile di design, destinati al mobile lavabo, al bidet, alla vasca e alla doccia.

In base a determinate caratteristiche strutturali del bagno, dei sanitari e dei mobili, ecco che la tipologia di set miscelatori bagno cambia il suo genere. Vediamo quali sono le particolarità che devono essere valutate per fare un acquisto adatto ad ogni bagno:

  • una predisposizione di installazione tradizionale, adatta per set miscelatori bagno che andranno quindi posizionati sul lavabo e sanitari stessi;
  • l’installazione a muro, per rubinetteria adatta a set bagno per versioni più moderne;
  • la verifica delle caratteristiche fisiche del mobile bagno, del lavabo e dei sanitari: se predisposti a rubinetti a tre fori a uno;
  • il controllo della versione rubinetto per il lavabo, se è da installare sul mobile o direttamente sul lavandino;
  • eventuali installazioni alternative per set miscelatori bagno che si possono applicare anche a pavimento, sia per lavabi che per vasca.

Pertanto, già da queste semplici differenze, è possibile rendersi conto come sia facile trovare dei set miscelatori bagno dalle più svariate caratteristiche.

E come vedremo di seguito, le rubinetterie dei set bagno sono coordinate proprio per mantenere lo stesso stile di design e di funzionalità per tutti i miscelatori che verranno installati. Ma avranno delle qualità e dei requisiti ergonomici tali da non poter essere invertite tra loro. Infatti i set miscelatori bagno, per quanto tecnologici siano, avranno ognuno il loro posto assegnato e la rubinetteria del lavabo, per esempio, non può essere installata sul bidet, né viceversa.

Di seguito ecco che approfondiremo le caratteristiche di ogni rubinetteria specifica, che compone i set miscelatori bagno più adatti alla tua casa.

Rubinetteria bagno per lavabo

La rubinetteria bagno per lavabo è uno dei miscelatori che fa parte degli indispensabili per i set da bagno proposti in coordinato per completare l’arredo e la funzionalità della stanza.

In generale la rubinetteria per lavabo dei set bagno va scelta in base alla conformazione del mobile e del lavandino stesso. Non è detto che dei rubinetti dallo stile tradizionale a tre fori, a una manopola o a una leva siano il solo motivo di scelta da fare per caratterizzare al meglio il set miscelatori da bagno più adatti a te.

Infatti ci sono linee specifiche di mobili e lavabi da appoggio, che richiedono per esempio dei rubinetti più alti e che vengono perciò particolareggiati per misura e stile, usando forme sinuose o geometriche, che creano fusione tra vari stili. Come per esempio una delle tante collezioni di Gessi, che realizza un set miscelatori bagno a forma conica che dona un aspetto essenziale e dinamico, a partire dalla rubinetteria bagno per lavabo.

Ma per i rubinetti del bagno, soprattutto pensando a quelli destinati da installare sul mobile, ecco che può essere utile prendere in considerazione dei set miscelatori dove ci sia un regolatore d’acqua elettronico. In questo caso si investe non solo sul design, sullo stile e sull’estetica ma anche sulla tecnologia, che incentiva il risparmio idrico e il controllo del flusso d’acqua erogato. Ci sono soluzioni talmente belle e versatili che non sarà difficile trovare l’impronta migliore da dare all’arredamento del tuo bagno.

Dalle forme più ergonomiche e adatte ad accompagnare il getto d’acqua, a quelle più squadrate e dallo stile tagliente. Le quali donano un effetto cascata dirompente ma con la caratteristica di poter erogare meno acqua dando però una pressione tale da mantenere comunque la sensazione di abbondanza.

Rubinetti bidet

Anche i rubinetti bidet vengono sempre proposti nelle composizioni di set miscelatori per bagno. Questo per dare continuità e forza allo stile scelto per la rubinetteria di tutta l’intera stanza. La funzionalità e l’estetica dei set miscelatori, nello specifico per lavabo e bidet, non si discostano di molto. Cambiano invece le misure e l’ergonomicità della rubinetteria in quanto le dimensioni del sanitario e l’uso specifico, rendono necessarie delle accortezze sulla distanza del getto d’acqua e sui dettagli di praticità dell’uso del rubinetto stesso.

Tra le tipologie da prendere in considerazione anche per il rubinetto bidet, se c’è la predisposizione strutturale e il giusto sanitario, ecco che una soluzione con un miscelatore a muro, per un set bagno che si distingue, può essere un’ottima idea. Come per esempio il miscelatore monocomando Simply di Zucchetti da fissare sulla parete sopra il bidet, con una lunga linea senza angoli ma curva e morbida, per accompagnare il flusso d’acqua in modo equilibrato.

Molto spesso i bidet sono caratterizzati da tre fori, nei quali installare invece il tradizionale rubinetto con manopole e erogatore d’acqua singoli. Per soluzioni di questo tipo è possibile scegliere, sempre in un set miscelatori bagno combinato per tutti i sanitari, linee tradizionali in metallo cromato, come propone Devon & Devon o pezzi in acciaio più essenziali e moderni, come realizza Antonio Lupi.

Rubinetteria vasca o doccia

Passiamo alla rubinetteria vasca o doccia, che fa sempre parte della classica composizione messa in evidenza dai vari set miscelatori bagno. Sono principalmente gli elementi destinati alla vasca quelli più coerenti e coordinati con il resto della rubinetteria. Mentre per la doccia è possibile creare comunque una continuità di stile scegliendo delle colonne doccia particolari o addirittura dei pannelli multifunzione molto tecnologici e all’avanguardia, adatti a molteplici funzionalità. Un miscelatore con valvola termostatica, soffioncini anche laterali per l’acqua, luci LED per un effetto spa e il gioco è fatto.

Mentre la vasca con una rubinetteria scelta tra i set miscelatori bagno con elementi particolari come l’installazione a pavimento, diventa un arredo contemporaneo ma dal sapore d’altri tempi. Fantini per esempio propone la linea Mint cromata per un miscelatore da terra ultra moderno e squadrato, abbinabile ovviamente al resto della rubinetteria in serie, realizzata anche per i set miscelatori bagno più particolari.

Richiedi un appuntamento

    Acquadolce
    è un marchio del
    Gruppo Martinelli
    © 2022 Acquadolce

    C.F.- P.IVA – 00415390467

    PEC: martinellispa@pec.it  Numero REA: LU – 90871  Capitale Sociale: 1.500.000,00

    Privacy Policy Cookie Policy