Contattaci Contattaci: +39 0583 958655

Tutte le tipologie di rubinetti per il bagno

Scegliere tra tutte le tipologie di rubinetti per il bagno che ci sono in commercio, diventa semplice grazie a questo articolo, dove troverai tutte le soluzioni ideali e perfette per il tuo stile d’arredamento. Ogni dettaglio della stanza da bagno va studiato con precisione. Soprattutto perché alcuni aspetti funzionali ed estetici, come la tipologia di rubinetti, vanno scelti già nelle fasi iniziali di costruzione o di ristrutturazione del bagno stesso.

La tipologia di rubinetti per il bagno va scelta per tempo, anche se magari sarà uno degli ultimi acquisti che andrete a fare. Con questo intendiamo dire che, in fase di costruzione del vostro bagno, è bene sapere, già in partenza, che genere di rubinetti vuoi avere per il mobile lavabo e per il resto dei sanitari. Infatti le tipologie di rubinetti bagno, si differenziano nelle principali seguenti categorie:

  • rubinetti bagno a tre fori, con miscelatore e classica erogazione d’acqua differenziata con due manopole distinte una calda e una fredda;
  • rubinetteria per il bagno con un solo foro d’attacco, con miscelatori monocomando o bicomando;
  • rubinetti bagno da installare a muro e non sul mobile.

Queste variabili incidono non poco sull’installazione delle tubature per l’acqua. Inoltre, le tipologie di rubinetti per il bagno che richiedono tre fori di attacco, a volte, non possono essere posizionate dove di attacco ce n’è solo uno. Molto spesso ci si può trovare a dover scegliere per forza determinati modelli di rubinetterie perché alcune tipologie di rubinetti bagno non si adattano all’impostazione della tubatura.

Ma nonostante tutto, tra tutte le tipologie di rubinetti per il bagno, l’alta tecnologia e la dinamicità di alcune versioni di rubinetti, permetto di trovare comunque una soluzione soddisfacente. Nel nostro showroom, potrai trovare soluzioni di particolare bellezza, per tipologie di rubinetti che rispondono inoltre, a soluzioni eco-sostenibili come funzioni per il risparmio idrico.

Le caratteristiche di base delle tipologie di rubinetti per il bagno, sono uguali sia per la rubinetteria del lavabo, del bidet e della doccia. Anche se, come vedremo in seguito, per la doccia esistono anche altre soluzioni, più particolari e diverse dal normale rubinetto, regolatore dell’acqua.

Rubinetti per lavabo

Tra le tipologie di rubinetti bagno, ecco che, quello per lavabo, è uno di quelli che si scegliere per primo. In ogni caso è bene ricordare che, la rubinetteria in genere, viene proposta in coordinato, insieme al tutto il resto della rubinetteria necessaria per la tua stanza da bagno. La possibilità di scegliere le serie coordinate, permette di mantenere uno stile convincente, senza dovere scervellarsi per trovare soluzioni che si somigliano, tra le tantissime tipologie di rubinetti bagno.

Il rubinetto per lavabo va scelto anche in base al mobile. Per esempio, in questo caso, è indispensabile capire, tra le tipologie di rubinetti bagno che conosciamo, se preferisci avere un miscelatore installato sul lavandino in ceramica o direttamente sul mobile. O se prediligi la soluzione più moderna e particolare, della tipologia di rubinetti bagno fissata al muro.

Con questo esempio, risulta chiaro che è indispensabile verificare per tempo, se nel tuo bagno è possibile installare un tipologia di rubinetti rispetto ad un’altra. In secondo luogo, anche la scelta di un rubinetto più classico, rispetto ad uno più moderno, fa la differenza sulla tipologia a tre o a un foro.

Tra le tipologie di rubinetti bagno ultra moderne, consigliamo il miscelatore Him monoblocco con levetta, della Zucchetti, per uno stile moderno e dalle linee pulite.

Rubinetti per il bidet

I rubinetti per il bidet, sono scelti in automatico nello stesso stile del rubinetto per il lavabo. Come abbiamo detto, la facilità di avere delle serie coordinate dalle quali poter scegliere le migliori tipologie di rubinetti bagno, è di sicuro un’agevolazione. Il bidet non è una ceramica presente in tutti i bagni. Inoltre, nonostante il suo grande utilizzo, è un sanitario un po’ bistrattato e lasciato in disparte. Almeno per quanto riguarda la scelta specifica del sanitario, che per prima, è destinata al water, e della rubinetteria, che va associata automaticamente a quella già scelta in precedenza per il lavabo.

Richiedi un appuntamento

    Acquadolce
    è un marchio del
    Gruppo Martinelli
    © 2022 Acquadolce

    C.F.- P.IVA – 00415390467

    PEC: martinellispa@pec.it  Numero REA: LU – 90871  Capitale Sociale: 1.500.000,00

    Privacy Policy Cookie Policy